sabato 18 agosto 2012

Gino (Gino Beer) - GUFO NERO

Gino (Gino Beer) SOE- Gufo Nero - Diciannove anni originario di Genova è  di famiglia di origine ebraica da parte di madre. Nel 1943 è sfuggito con la sua famiglia alle deportazioni nei lager nazisti da parte delle SS e delle milizie fasciste, rifugiandosi sugli Appennini. Prima quello Ligure dove ha iniziato a collaborare con la Resistenza come staffetta poi quello Emiliano dove è stato in seguito assoldato dalle squadre partigiane e dalle missioni  inglesi operanti tra  Modena. Parma e Reggio Emilia.  Per lui combattere i nazifascisti è “vivere o morire” ed è pronto  a tutto.

1 commento:

  1. Buonasera le risulta che suo nonno o forse la famiglia Beer (non so se parenti) sia stata ospitata nell'appennino Modenese? Mia nonna che attualmente ha 96 anni mi dice che una famiglia Ebrea di cognome Beer fu ospitata a Rovolo nel Comune di Frassinoro (Mo)

    RispondiElimina